TITTI

Ho tante volte cercato il tuo viso, quante volte ho veduto svanire i tuoi occhi assenti, neri come ali di corvo! ma quando di notte sospira il vento ti sento, in quel sospiro di pianto e se ascolto nel buio, sommessi lamenti, mi pento di averti lasciato. Come vorrei che il mio fardello di disperata tristezza si posasse ancora accanto … Continua a leggere