I MASSAGGI DEL PIACERE

Oggi affronterò un tema che sono sicuro che a molte donne di questa rete farà piacere leggere.

Parlo di Massaggi, ma non i soliti, ma quelli che animano un rapporto a due. Tutti noi sappiamo che la sensualità è la celebrazione del corpo e della sua capacità di dare piacere. Ormai però il sesso, viene considerato un consumo come un altro e pare aver perso la capacità di celebrare la sensualità. 

IL TATTO

Questo contatto,pare sia stato dimenticato dalla maggior parte degli adulti, e pure, è una forma essenziale di nutrimento; dopo la nascita è il più importante mezzo che abbiamo a disposizione nella realtà che ci circonda. Perciò le mani hanno la capacità di portare una sensazione di benessere sia al corpo del partner sia al raporto nel suo insieme.

OLI  ED ESSENZE

l’olio aiuta ad avere un massaggio armonioso,permettendo alle mani di scivolare meglio sul corpo. Evitate quelli troppo grassi e densi, usate un olio di noce ad esempio, perchè viene assorbito con maggiore facilità dalla pelle. Oppure l’olio di mandorle dolci, di avocado, di nocciolo, di vinaccioli, di pesca. Potete anche aggiungere a questi oli, delle essenze, non solo per renderli profumati, ma per sfruttare anche i benefici naturali che le esse offrono.

OLI AFROSIDIACI

Cedro, cannella, garofano,gelsomino,neroli, patchouli, rosa,sandalo e ylang-ylang.

Questa è una miscela afrosidiaca: 3 gocce di ylang-ylang, 3 di sandalo, 2 di rosa e 25 ml di olio di vinaccioli. Per una miscela rilassante prenderemo: 2 gocce di geranio,3 di lavanda, 2 di maggiorana e 25ml di olio di nocciolo.

Ora che abbiamo il necessario per iniziare il nostro”viaggio” andiamo ad osservare i punti di piacere del nostro corpo:

Le labbra, il polpastrello dell’alluce, il retro delle ginocchia,l’inguine, la parte interna delle cosce, i lobi delle orecchie, la nuca, l’ascella ecc……. (l’ecc.. sta per quelle zone che voi conosciete già ).

LE MANI: Appoggiate tutta la mano sul corpo, rilassate i polsi, mantenendo una pressione stabile. Lungo la colonna vertebrale usate la punta dei pollici. Premete con i lati dei pollici e il bordo interno delle palme, quando praticate movimenti circolari; questa tecnica la userete solo sui polpacci, sui piedi e nella parte bassa della schiena. Invece premendo con la punta delle dita e incurvando le mani,  rilassare le zone muscolari, come qualla delle scapole o della parte alta del torace.

I MASSAGGI DEL PIACEREultima modifica: 2009-07-16T16:39:00+02:00da anubi46
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento